martedì 12 marzo 2013

Vedessi com’è grande il pensiero del mare (Alda Merini)



Vedessi com’è grande il pensiero del mare
dove il mio dolce amore oggi è andato a pescare
vedessi com’è grande la vela del pensiero
eppure sono sola come un vecchio mistero
vedessi che coralli ci sono in fondo al mare
e lui non mi ha pescato perché doveva andare
vedessi come piango un pianto universale
un amore così bello non doveva far male.

6 commenti:

  1. Strappa la Merini, sempre.

    RispondiElimina
  2. Prova a vedere se riesci a togliere il codice CAPTCHA per i commenti...

    RispondiElimina
  3. Suggerimenti su come fare? sono veramente alle primissime armi in questo ambiente e mi muovo maldestramente. Ieri mi pubblicava post in orari diversi, poi ho scoperto che c'era il fuso orario di non so quale paese impostato... fusa io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' facile...dovresti andare sulle impostazioni.
      Guarda qui:
      http://inwonderchat.blogspot.it/2012/02/come-eliminare-la-parola-di-verifica.html

      Elimina
  4. Lara, siamo sulla stessa barca. Anche io viaggio con il fuso di tal Narnia, USA che ho impostato come mia città, certa del fatto che non potesse mai esistere -. -

    fantastica Merini, al solito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi il presente messaggio non lo hai scritto a mezzanotte ma alle 6.00PM? Certi giorni pure a me mi viene da buttarmi nell'armadio e fuggire a Narnia! :-D

      Elimina